Úvodní stránka » Nezařazené » Ma ciò che amiamo di più del vestito

Ma ciò che amiamo di più del vestito

L’abito: Un abito illusione ottica con maniche a kimono, dettagli
peplo e gravi blocchi di colore della collezione autunno 2013 dal
designer britannico Antonio Berardi.
The Wearer: „La più bella donna“ di People Magazine e la dea GOOP Gwyneth Paltrow. Ci chiediamo se nasconda spuntini macrobiotici in quelle maniche.
L’evento: la prima di Iron Man 3 il 24 aprile a Hollywood. Paltrow interpreta il suo ruolo di segretaria fedele che è diventato
l’amante, Pepper Potts, ma questa volta lei gioca con e addirittura
rende alcune delle sue acrobazie (ovviamente lo fa).
Il
motivo per cui abbiamo scavare: E ‘una buona cosa che la Paltrow
„calcio di una spogliarellista 22 anni“ ha (le loro parole moda donna, non il
nostro) vestiti alternativi, come le curve di appassionati di fitness è apparso più liscia
in Berardis, confezione moderno coperto. Il
clou del vestito – che non è stato visto sulla caduta passerella del
designer e in realtà è una combinazione di due sguardi – sono i semplici
pannelli che corrono lungo i lati per un teaser rivelatrice che crea
una sensualità di buon gusto. Ma ciò che amiamo di più del vestito è l’innegabile fiducia e il carisma di Paltrow. Il vestito avrebbe potuto essere un richiamo visivo, ma per noi il suo sorriso era la vera star. E se vi state chiedendo, non c’erano malfunzionamenti indumenti noti
(anche se era lì, immaginiamo che GOOP abbia un filo da cucito per
cotone organico disponibile).

Napsat komentář